AMORINI v. Putti

Pippi Giulio detto Giulio Romano

AMORINI v. Putti

Descrizione

Autore: Pippi Giulio detto Giulio Romano (1499 ca./ 1546), disegnatore / pittore

Cronologia: post 1526 - ca. 1528

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su intonaco; stucco dorato

Misure: 225 cm x 125 cm

Notizie storico-critiche: L'unghia destra del lato orientale della volta abitata da un amorino in volo, impegnato a soffiare nelle canne di una siringa. La figura si staglia sul cielo aprendo le lunghe ali longitudinalmente e il forte scorcio prospettico che la caratterizza fa che lo spettatore non possa scorgerne la parte superiore del volto, nascosta dietro lo strumento musicale. Un lungo drappeggio violaceo, fissato alla spalla sinistra, ricade dietro le gambe della figura. Le consuete nubi bianche e grigie occupano i vertici inferiori dell'unghia. Non si individuano tracce di riporto del disegno sul supporto. Le misure dell'unghia non sono comprensive delle cornici in stucco dorato.

Collocazione

Mantova (MN), Museo Civico di Palazzo Te

Credits

Compilazione: Marocchi, Giulia (2011)

Aggiornamento: Pisani, Chiara (2011)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)