Zuppiera

La Rovere, Virginio (attribuito)

Zuppiera

Descrizione

Identificazione: elementi decorativi vegetali

Autore: La Rovere, Virginio (attribuito) (1894/ 1984), artigiano

Cronologia: ca 1924 - ca 1925

Tipologia: ceramiche e porcellane

Materia e tecnica: maiolica

Misure: 27 cm (Intero)

Descrizione: Zuppiera con corpo troncoconico e piede svasato, munita di due anse e di coperchio a calotta con pomello a bottone.
La decorazione, delineata con colori molto vivaci e brillanti, mostra, sulla superficie, grappoli d'uva stilizzati tra ampie fasce con riccioli. Le estremitÓ sono tracciate da cornici a onda e a fili concentrici. Sotto la base, si trovano le iniziali "V L R P", in verde.

Notizie storico-critiche: La zuppiera Ŕ stata realizzata a Castelli, nel 1925, da Virginio La Rovere con manifattura della Real Scuola d'Arte.
L'esemplare fu acquistato, per le civiche raccolte di Milano, durante la Seconda Mostra Internazionale delle Arti Decorative di Monza del 1925.

Collocazione

Milano (MI), Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco. Raccolte d'Arte Applicata

Credits

Compilazione: Sanson, Angela (2015)

Aggiornamento: Vertechy, Alessandra (2016)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).