Divano

produzione Italia Settentrionale

Divano

Descrizione

Ambito culturale: produzione Italia Settentrionale

Cronologia: ca. 1870 - ca. 1880

Tipologia: arredi e suppellettili

Materia e tecnica: legno/ intaglio/ pittura; seta/ raso

Misure: 230 cm x 65 cm x 113 cm

Descrizione: Il divano in legno bruno intagliato presenta braccioli attaccati alla seduta termianti a volute, spalliera sagomata coronata da motivo decorativo a medaglione entro volute, proseguente a palmetta. Un motivo analogo decora anche la zona centrale del grembiale della seduta; quest'ultimo prosegue poi, verso le estremitÓ, con una sagomatura, profilata da doppia modanatura, che riporta un pattern decorativo a piccole losanghe incise, inframezzato sia a sinistra che a destra da motivo a grossa borchia. Le gambe sono a voluta La seduta e lo schienale imbottiti sono di restauro, realizzati in raso, riportante motivi floreali e vegetali, nei toni del blu scuro e giallo chiaro.

Collocazione

Solferino (MN), SocietÓ Solferino e San Martino. Museo di Solferino

Credits

Compilazione: Montanari, Elena (2010)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).