Ritratto del colonnello Girolamo Avogadro del XIII Cavallegggeri Monferrato

ambito Italia Settentrionale

Ritratto del colonnello Girolamo Avogadro del XIII Cavallegggeri Monferrato

Descrizione

Ambito culturale: ambito Italia Settentrionale

Cronologia: post 1875 - ante 1899

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: tela / pittura a olio

Misure: 42 cm x 51 cm (tela); 68.7 cm x 80 cm (cornice)

Descrizione: La cornice rettangolare, dorata, presenta fascia aggettante a foglie ricorrenti.

Notizie storico-critiche: L'opera non reca alcun elemento per riuscire ad individuare il nome del personaggio raffigurato, nè quello dell'autore. Si ricorda però come nell'inventario del 1910 è citato un "quadro ad olio con cornice dorata rappresentante il Colonnello Avogadro"; poichè il personaggio qui ritratto è un colonnello del XIII Cavalleggeri Monferrato (probabilmente comandante di reggimento), riconosciblie dalle medaglie e dalle mostrine, pare certa qui la sua identificazione con tale colonnello Girolamo Avogadro. Lo stile porta ad una datazione inquadrabile nell'ultimo quarto del secolo XIX: la scelta di rappresentare il volto girato di tre quarti, a sinistra, dimostra chiaramente l'influenza dell'incipiente ritrattistica fotografica secondo i canoni della "messa in posa" sull'arte pittorica, in un periodo in cui i due linguaggi, fotografico e pittorico, si influenzano reciprocamente soprattutto nel tema del ritratto.

Collocazione

Desenzano del Garda (BS), Società Solferino e San Martino. Museo di San Martino della Battaglia

Credits

Compilazione: Montanari, Elena (2010)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).