Beuta Schlenk - chimica analitica

Disa Raffaele e F.lli s.a.s., Milano

Beuta Schlenk - chimica analitica

Descrizione

Contenitore in vetro trasparente a forma di tronco di cono con base appiattita e tappo in plastica avvitabile. In corrispondenza della base e circa a metÓ del corpo centrale si dipartono verso l'esterno e verso l'alto due raccordi capillari che poi si uniscono a formare un unico beccuccio per il collegamento a tubi o altre apparecchiature, qui chiuso da una piccola garza di cotone arrotolata. Sul braccio interno Ŕ presente un giunto fermmina di forma cilindrica cavo all'interno per l'inserimento di un rubinetto d'arresto in vetro smerigliato, qui non presente.

Funzione: Manipolare composti chimici sensibili all'aria: per la sua particolare forma, nel contenitore Ŕ possibile creare il vuoto per poi riempirlo con gas inerti.

Autore: Disa Raffaele e F.lli s.a.s., Milano (costruttore) (1972-)

Materia e tecnica: vetro; plastica

Categoria: chimica analitica

Misure: 14 cm x 12 cm x Ø 5 cm (intero)

Collocazione

Provincia di Milano

Ente sanitario proprietario: A.S.S.T. Santi Paolo e Carlo

Credits

Compilazione: Uva, Cristina (2012)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).