Attrezzi vari

Attrezzi vari

Descrizione

Vetrina contenente: Ripiano A (superiore) estintori a vetro per piccoli incendi e incendi camini periodo uso dal 1935 al 1950 e 2 estintori ad ampolla modello Pakar ed una bomba pirofuga ( agisce da estintore automatico quando è avvolta dalle fiamme ) periodo uso 1940. Ripiano B centrale sistemi di centralini telefonici. Ripiano C segnalatore allarmi partenze e relativo sistema di bloccaggio semafori periodo uso 1980

Notizie storiche: Bombe Pirofughe : sono piccoli mezzi di spegnimento che sfruttano, come taluni estintori, l'effetto meccanico di spegnimento prodotta dal violento spostamento d'aria, ed in via secondaria l'azione di soffocamento del liquido ignifugo o l'effetto di piroscissione della sostanza speciale in polvere, di cui la bombola sia stata caricata. Un tipo di bomba pirofuga è costituito da un involucro leggero di carta contenente una buona carica di bicarbonato di soda; al centro è posta una piccola carica di polvere nera munita di miccia che sporge all'esterno della bomba. Allorchè il fuoco incendia la bomba, questa fa esplodere la bomba col risultato di un violento spostamento d'aria e della proiezione in ogni direzione del bicarbonato che forma una densa nube che si abbassa poi a ricoprire ogni cosa.

Collocazione

Milano (MI), Museo Storico dei Vigili del Fuoco di Milano

Credits

Compilazione: vvfmilano (2016)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)