Mediceae familiae rerum feliciter gestarum victoriae et triumphi

Galle Philipp; Straet Jan van der

Mediceae familiae rerum feliciter gestarum victoriae et triumphi

Descrizione

Identificazione: Assedio e presa di Milano

Autore: Galle Philipp (1537/ 1612), incisore; Straet Jan van der (1523/ 1605), inventore

Cronologia: 1583

Oggetto: stampa tagliata

Soggetto: storia

Materia e tecnica: bulino

Misure: 298 mm x 200 mm (Parte incisa)

Notizie storico-critiche: Questa stampa fa parte di una serie di incisioni intitolata "Mediceae familiae rerum feliciter gestarum victoriae et triumphi" formata dal frontespizio con dedica ad Ambrosio di Marienbourg, una prima serie di otto tavole numerate 1-8, di cui tre incise da Philips Galle e cinque da Hendrick Goltzius; una seconda serie di otto tavole, numerate 1-8, tutte incise da Philips Galle; una terza serie di quattro tavole, non numerate, attribuite a Philips Galle. L'ultima serie, datatata 1582, fu probabilmente incisa per prima; il frontespizio porta la data 1583. Nella seconda edizione tutte le tavole presentano una nuova numerazione 1-21. Di questa serie sono note le seguenti edizioni: 1) Anversa, Philips Galle, 1582-1583; 2) Anversa, Theodor Galle, edizione presunta; 3) Anversa, Johannes Galle. La stampa qui catalogata costituisce la terza tavola della prima serie, come indica il numero "3" posto nel margine inferiore, a sinistra. I fogli completi presentano un margine inferiore con le seguenti iscrizioni: il numero "3" a sinistra; la seguente scritta su due linee: "Joh. Med. Mediolano obsesso, dum deliberant Principes, expediat ne i[n] moenia impressionem facere, non cunctatus consilium, arrepto vexillo primus per muri ruinas urbem inrumpit, prasidium deijcit, et victoria potitur", e il nome dello Stradano e del Galle a destra. Tale stampa nota in due stati: I) come descritto; II) con il numero di serie abraso e sostituito dal "12" e con una linea intorno sia all'immagine che al margine inferiore.

Collocazione

Bergamo (BG), Accademia Carrara. Gabinetto Disegni e Stampe

Credits

Compilazione: Scorsetti, Monica (2010)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).