Lucrezia

Sanzio Raffaello; Musi Agostino (attr.)

Lucrezia

Descrizione

Autore: Sanzio Raffaello (1483/ 1520), inventore; Musi Agostino (attr.) (1490 ca./ 1540 ca.), incisore

Cronologia: ca. 1512 - ca. 1540

Oggetto: stampa smarginata

Soggetto: storia

Materia e tecnica: bulino

Misure: 149 mm x 229 mm (Parte incisa)

Notizie storico-critiche: L'incisione, in controparte rispetto a quella di Marcantonio Raimondi realizzata tra il 1511 e il 1512, era tradizionalmente attribuita a Hieronymus Wierix. Solo in anni recenti Ť stata accostata alla maniera di Agostino Veneziano (cfr. G. Bernini Pezzini, S. Massari, S. Prosperi Valenti RodinÚ 1985, p. 233).

Collocazione

Bergamo (BG), Accademia Carrara. Gabinetto Disegni e Stampe

Credits

Compilazione: Cunsolo, Elisabetta (2006)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).