Scena mitologica

Anonimo

Scena mitologica

Descrizione

Identificazione: Giardino delle Esperidi

Autore: Anonimo (secc. XV/ XVI), incisore / inventore

Ambito culturale: ambito italiano

Cronologia: post 1475 - ca. 1550

Oggetto: stampa smarginata

Soggetto: mitologia

Materia e tecnica: bulino

Misure: 50 mm x 42 mm (parte incisa)

Notizie storico-critiche: Si tratta di una stampa derivante dall'impressione su carta da una lastrina d'argento destinata ad essere niellata. Il soggetto descritto da Malaspina (nel suo Catalogo del 1824) come "Una specie di giardino delle Esperidi [...]"; il marchese ritiene che la lettera L visibile sotto il piede di Venere possa riferirsi all'autore del niello.

Collocazione

Pavia (PV), Musei Civici di Pavia

Credits

Compilazione: Aldovini, Laura (2011)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).