Allegoria del matrimonio

Anonimo

Allegoria del matrimonio

Descrizione

Identificazione: Figure femminili presso Venere e Amore

Autore: Anonimo (secc. XV/ XVI), incisore / inventore

Ambito culturale: ambito italiano

Cronologia: post 1475 - ca. 1550

Oggetto: stampa

Soggetto: allegorie, simboli e concetti

Materia e tecnica: bulino

Misure: 55 mm x 69 mm (impronta)

Notizie storico-critiche: Si tratta di una stampa probabilmente derivante dall'impressione su carta da una lastrina realizzata alla maniera del niello. Secondo il Catalogo del marchese Malaspina, pubblicato nel 1824, il soggetto raffigurerebbe "una dea, forse Venere, cui fa corteggio un Amore in piedi", accanto a cui "vedesi una signora a ginocchio, accompagnata da un giovine. Allegoria che sembra relativa a nozze".

Collocazione

Pavia (PV), Musei Civici di Pavia

Credits

Compilazione: Aldovini, Laura (2011)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)