Vedute di Roma disegnate ed incise da Giambattista Piranesi Architetto Veneziano

Piranesi Giovanni Battista

Vedute di Roma disegnate ed incise da Giambattista Piranesi Architetto Veneziano

Descrizione

Titolo proprio: Veduta della Basilica di S.ta Maria Maggiore

Identificazione: VEDUTA DELLA BASILICA DI SANTA MARIA MAGGIORE A ROMA

Autore: Piranesi Giovanni Battista (1720/ 1778), inventore / disegnatore / incisore

Cronologia: post 1760 - ante 1778

Oggetto: stampa

Soggetto: veduta

Materia e tecnica: acquaforte

Misure: 55 x 39,5 (Parte incisa); 54,5 x 38 (Parte figurata)

Notizie storico-critiche: L'acquaforte fa parte della serie "Vedute di Roma disegnate ed incise da Giambattista Piranesi Architetto veneziano", Roma, 1748-1778, Tomo II (repertori: Piranesi 88; Hind 50; Focillon 812). E' probabile si tratti di un terzo stato. L'edizione non è comunque anteriore al 1760/61 poichè solo da questa data l'indirizzo dell'editore è presso l'autore stesso in palazzo Tomati e non dovrebbe essere posteriore al 1766 anno dopo del quale il Piranesi si dice cavaliere (cfr. Focillon p. 334). L'indicazione del prezzo indica che l'esemplare veniva venduto separatamente.

Collezione: Raccolta d'arte della Galleria Comunale d'Arte dei Musei Civici

Collocazione

Lecco (LC), Musei Civici di Lecco

Credits

Compilazione: Barigozzi Brini, Amalia (1980)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)