Fastes de Napoléon I.er

Appiani Andrea; Rosaspina Francesco

Fastes de Napoléon I.er

Descrizione

Identificazione: Battaglia della Favorita

Autore: Appiani Andrea (1754/ 1817), inventore; Rosaspina Francesco (1762/ 1841), incisore

Cronologia: ca. 1860 - ante 1873

Oggetto: stampa

Soggetto: storia

Materia e tecnica: acquaforte su fondino

Misure: 55,3 x 22,2 (Parte incisa); 50,3 x 15,5 (Parte figurata)

Notizie storico-critiche: L'acquaforte in esame fa parte di una serie incompleta dei "Fasti di Napoleone" donata da G. B. Aldé ai Musei Civici di Lecco nel 1933. Essa illustra l'episodio della Battaglia della Favorita (16 gennaio 1797), antica residenza dei duchi di Mantova (sullo sfondo, all'estrema destra, si vede il ponte sul Mincio, che collegava il Borgo San Giorgio con il Castello di Mantova). Questa rappresentazione nel ciclo dipinto da Andrea Appiani nella Sala delle Cariatidi, si sviluppava attraverso una tela per una lunghezza di cm. 282 ed è risolta da una incisione documentata nelle collezioni lecchesi (Bairati E., 1997).

Collezione: Raccolta d'arte della Galleria Comunale d'Arte dei Musei Civici

Collocazione

Lecco (LC), Musei Civici di Lecco

Credits

Compilazione: Virgilio, Giovanna (2006)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).