Diverse figure di Stefano Della Bella incise a Parigi

Anonimo; Callot Jacques

Diverse figure di Stefano Della Bella incise a Parigi

Descrizione

Identificazione: DANZATORI CHE SUONANO IL MANDOLINO

Autore: Anonimo, incisore; Callot Jacques (1592/ 1635), inventore

Cronologia: post 1600 - ante 1699

Oggetto: stampa

Soggetto: satirico e grottesco

Materia e tecnica: acquaforte

Misure: 82 mm x 62 mm (impronta)

Notizie storico-critiche: De Vesme - Massar: "L'affermazione del titolo è falsa: nessuna di queste stampe è stata incisa dal Della Bella. Una sola è di invenzione di questo artista. Le altre sono delle copie, eseguite da un artista molto maldestro, di tavole di Callot". Sono tutte tavole da "I Capricci"

Collocazione

Milano (MI), Civiche Raccolte Grafiche e Fotografiche. Civica Raccolta delle Stampe Achille Bertarelli

Credits

Compilazione: Bianchi, Silvia (1997)

Aggiornamento: Zamboni, Deborah (2000)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).