Cascina Moraro Giovane - complesso

Maleo (LO)

Indirizzo: Km 3 dal centro di Maleo direzione ovest (Fuori dal centro abitato, isolato) - Maleo (LO)

Tipologia generale: architettura rurale

Tipologia specifica: cascina

Configurazione strutturale: La cascina Moraro Giovine Ŕ una delle pi¨ interessanti del territorio malerino. Se ne possono infatti inseguire la genesi e il divenire attraverso i secoli mediante una serie di documenti e di piantine (catasti). La sua forma "definitiva" Ŕ fissata da una fotografia aerea del 1919, ma da allora Ŕ cominciata una lenta e inesorabile decadenza con la progressiva demolizione di parti vitali (casa padronale, torretta belvedere) e la costruzione di numerose superfetazioni (silos). Delle strutture originarie restano oggi le cortine murarie (soprattutto quella del lato orientale, il principale, con uno dei due ingressi), i portici, le stalle e l'oratorio (qui trattato alla scheda successiva).

Comprende

Uso attuale: intero bene: azienda agricola

Uso storico: intero bene: cascina

Condizione giuridica: proprietÓ privata

Riferimenti bibliografici

Zambarbieri A., Maleo. Il fiume, il prato, la comunitÓ, Guardamiglio 1986, pp. 274-280

Marubbi M., L'architettura rurale nel basso Lodigiano, Atlante delle cascine del Basso Lodigiano, 1993, p. 147

Fonti e Documenti

Archivio di Stato di Milano, TAM 142

Credits

Compilazione: Marubbi, Mario (2000)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).