Castello di San Vigilio - complesso

Bergamo (BG)

Indirizzo: Via Castello 10 (Fuori dal centro abitato, in posizione dominante) - Bergamo (BG)

Tipologia generale: architettura fortificata

Tipologia specifica: castello

Configurazione strutturale: Posto sul vertice di colle S. Vigilio conserva quasi tutte le strutture del grandioso apparato difensivo quattrocentesco: camere per armi da guoco, aperture circolari e strette feritorie per gli archibugi, i quartieri della guarnigione, la casa del castellano, le cisterne, il deposito delle polveri, i percorsi ed i pendii. Le strutture sono costituite da spesse muraglie in blocchi di arenaria disposti a corsi regolari e collegate agli angoli da quattro torrioni rotondi. Gli alti basamenti scarpati con funzione antimina risalirebbero ad un ulteriore rafforzamento cinquecentesco veneziano.

Epoca di costruzione: sec. IX - sec. XV

Uso attuale: giardino pubblico

Uso storico: intero bene: difensivo

Condizione giuridica: proprietÓ Ente pubblico territoriale

Riferimenti bibliografici

Conti F./ Hybsch V./ Vincenti A., I castelli della Lombardia, Novara 1993, v. IV, pp. 41

Credits

Compilazione: Carabelli, R. (1999)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).