Manoscritti Camillo Capsoni (sec. XIX - inizio sec. XX)

fondo | livello: 1

Conservatore: Comune di Pavia. Biblioteca civica Carlo Bonetta - Archivio storico civico (Pavia, PV)

Produttore fondoCapsoni Camillo (Pavia, 1839 - Pavia, 1918)

Progetto: Universitą degli Studi di Pavia: repertorio degli archivi letterari lombardi del Novecento (2005 - 2007)

Consistenza: 2 cartt.

Contenuto: Il fondo comprende: ► appunti e schede sul dialetto pavese e la trascrizione di Poesie e prose pavesi appartenenti ad un'accademia detta della baslaetta, di Giovan Battista Maggi (1794; cfr. Milani 1992); ► 6 cartine geografiche (1802-1877) di Pavia, del Lombardo-Veneto e del Regno d'Italia; ► copie mss. delle ricerche Storia delle cliniche universitarie di Pavia e Storia della clinica di propedeutica chirurgica, compilate da Capsoni in qualitą di segretario della direzione dell'ospedale San Matteo di Pavia. [Cfr. Fondi speciali II, pp. 672-673]

Storia archivistica: Fondo pervenuto alla Biblioteca Bonetta per donazione.

Bibliografia:
- Censimento fondi speciali II = I fondi speciali delle biblioteche lombarde. Censimento descrittivo. II. Province di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Pavia, Sondrio, Varese, a cura dell'Istituto lombardo per la storia della Resistenza e dell'etą contemporanea, Regione Lombardia, Milano, Editrice Bibliografica, 1998
- Milani 1992 = Felice Milani, Accademia della Baslaetta, in "Annali di storia pavese", 21 (1992), pp. 329-337

Compilatori
Silvia Albesano

espandi | riduci