Beltrami spa (1923 - 2003)

fondo | livello: 1

Conservatore: Beltrami spa [numero REA: 9416 Bs] (Capriolo, BS)

Produttore fondoBrescia, Beltrami spa [numero REA: 9416 Bs] (1923 -)

Progetto: Centro per la cultura d'impresa: censimento descrittivo degli archivi d'impresa della Lombardia (1998 - 2011)

Consistenza: 3 registri, 60 faldoni, 13 scatoloni, 59 ml di fascicoli, 72,4 ml, 0,60 ml di volumi, quantità n.i. di documentazione cartacea, 7.100 e 2 ml di disegni tecnici ca., 10 cataloghi e quantità n.i. di stampe fotografiche, 2 diplomi incorniciati

Contenuto: Ente titolare: Beltrami spa - 9416 Bs. Archivio conservato da Beltrami spa a titolo di proprietà. le condizioni della documentazione si possono definire discrete, nonostante un certo grado di disordine dovuto a un progressivo compattamento degli spazi disponibili, ulteriormente ridottisi a seguito dell'incendio della passata estate che ha reso necessario l'allargamento del magazzino. Attualmente la documentazione è conservata in un locale ai margini degli uffici e in un angolo del magazzino. In quest'ultimo, in particolare, la riconoscibilità della documentazione superstite precedente al 1970 risulta al momento piuttosto scarsa; mentre quella seguente, pur conservata con alto grado di completezza, si trova spesso mescolata rispetto alla sua scansione temporale. [Autore: Carlo Alzati. Aggiornamento dati: 17/11/2003]. Risulta piuttosto difficile allo stato attuale stabilire l'entità delle dispersioni subite dalla documentazione, viste le condizioni di conservazione della stessa (vedi nota seguente). Va segnalato in ogni caso un incendio del 1938-1939, subito dall'impresa, che potrebbe aver causato dispersioni relativamente ai documenti dei primi anni. Dal 1971 l'atteggiamento è comunque quello di una conservazione sostanzialmente illimitata della documentazione contabile, fiscale e relativa alla gestione del personale. Lo stesso dicasi per la documentazione relativa alle commesse, prodotta dall'ufficio commerciale. Ciò che invece viene sottoposto a a scarti (essenzialmente per questioni di spazio) sono le cartelline delle commesse gestite dall'ufficio produzione e i disegni tecnici realizzati dall'ufficio commerciale, almeno fino al n. 5500.

Criteri di ordinamento: parzialmente ordinato

espandi | riduci