Banca di credito cooperativo dell'Agro Bresciano- Società Cooperativa a.r l. (1897 - 2003)

fondo | livello: 1

Conservatore: Banca di Credito cooperativo dell'Agro Bresciano scrl [numero REA: 11595 Bs] (Ghedi, BS)

Produttore fondoGhedi, Banca di credito cooperativo dell'Agro Bresciano scrl [numero REA: 11595 Bs] (1897 -)

Progetto: Centro per la cultura d'impresa: censimento descrittivo degli archivi d'impresa della Lombardia (1998 - 2011)

Consistenza: 1893 ml e quantità n.i. di documentazione cartacea

Contenuto: Ente titolare: Banca di credito cooperativo dell'Agro Bresciano- Società Cooperativa a. r l. - 11595 Bs. Archivio conservato da Banca di credito cooperativo dell'Agro Bresciano- Società Cooperativa a. r l. a titolo di proprietà. nel deposito esterno sono state allestite scaffalature che ad oggi assicurano spazi occupabili dalla documentazione superiori ai 2200 ml. Tali dimensioni si rivelano però insufficienti, dal momento che parte degli scatoloni contenenti la documentazione vengono incolonnati a fianco delle scaffalature. Lo stato di conservazione complessivo peraltro può definirsi buono, dal momento che l'ambiente non pregiudica una corretta conservazione dei documenti, la cui disposizione, pur discontinua, consente in ogni caso agli addetti il loro recupero in caso di necessità. Nel corso del censimento è stato possibile rilevare unicamente la documentazione conservata presso il deposito. La disposizione non continua dei materiali e l'indicazione a volte non completa sull'esterno degli scatoloni, hanno permesso di individuare alcune partizioni, corrispondenti a serie vere e proprie o a documentazione attribuibile a uffici produttori di documentazione, indicando di esse le dimensioni corrispondenti ad una stima di quanto rilevato.L'intervento di riordino in corso non consente al momento di valutare con precisione le dispersioni occorse nel tempo. Attualmente la documentazione viene conservata nei termini previsti dalla normativa.

Storia archivistica: Strumenti di corredo segnalati: dal 1997, in occasione del centenario della fondazione, ha preso avvio ad opera di un consulente esterno, un intervento di riordino della documentazione storica dalle origini al 1939. Di questa parte della documentazione al momento, la banca non possiede un inventario definitivo, né i documenti hanno trovato una stabile collocazione. In questa sezione verrà a confluire anche la documentazione superstite relativa alla prima attività delle attuali filiali.

Criteri di ordinamento: riordino in corso

espandi | riduci