Ordine Militare di Maria Teresa

Istituito il 12 dicembre 1757 da Maria Teresa Imperatrice d'Austria in memoria della vittoria riportata dalle sue truppe a Chemitz contro i prussiani. Era un ordine esclusivamente militare, destinato a ricompensare, senza distinzione di nascita e di religione, il valore e gli atti di coraggio. I suoi statuti furono modificati il 12 dicembre 1810. L'imperatore era il Gran Maestro e l'ordine comprendeva tre classi: Gran Croci, Commendatori e Cavalieri. Non vi si ammetteva alcuno se non dietro scrupoloso esame dei suoi titoli fatto dalla Commissione Araldica. Conferiva la nobiltÓ ereditaria, il titolo di barone e molti privilegi alla corte.
Documentazione in ASMI, Atti di governo, Araldica parte antica (cfr. scheda complesso archivistico Cavalieri di ordini diversi)

Bibliografia:
Di Crollalanza Goffredo, Enciclopedia araldico-cavalleresca: prontuario nobiliare, 1976.
Cappelletti Licurgo, Storia degli Ordini Cavallereschi, Livorno, 1904

(Prima redazione di Natalia Stocchi, 1999)