Bull HN Information Systems Italia spa [numero REA: 391127 Mi] (1949 -)

Altre denominazioni:
Olivetti Bull Spa

Sede: Pregnana Milanese

Tipologia ente: ente economico/impresa

Progetto: Centro per la cultura d'impresa: censimento descrittivo degli archivi d'impresa della Lombardia

Numero REA: 391127 Mi

Ragione sociale/forma giuridica/capitale sociale e settore di attivitÓ iniziali:
Olivetti Bull spa - societÓ per azioni - L. 2.000.000 - 30.02

Ragione sociale/forma giuridica/capitale sociale e settore di attivitÓ finali:
Bull HN Information Systems Italia spa - societÓ per azioni - L. 11.880.000.000 - 30.02; 30.01; 51.64; 72

Profilo storico
La societÓ inizi˛ ad operare sul mercato nei primi anni cinquanta quando, dalla collaborazione tra la francese "Compagnie des Machines Bull" e la "Divisione Elettronica Olivetti", era nato "Elea 9003" il primo elaboratore elettronico realizzato in Italia. Dieci anni pi¨ tardi, l'azienda occupava oltre 2.000 persone ed era riuscita a collocare sul mercato nazionale pi¨ di 200 elaboratori elettronici. Nel 1965 venne modificata la denominazione in "Olivetti General Electric", controllata al 75% dalla compagine statunitense che nel frattempo si era associata alla societÓ transalpina. Il nuovo assetto societario altro non era che il prologo della definitiva uscita del gruppo "Olivetti" avvenuta tre anni pi¨ tardi. Nel 1970, dopo che due anni prima la societÓ aveva assunto la denominazione di "General Electric Information Systems Italia", il gruppo americano procedette alla cessione delle attivitÓ internazionale nel settore dei computers con la conseguenza di un nuovo cambiamento di ragione sociale in "Honeywell Intenational Systems Italia". Nel 1987, in seguito alla costituzione della "Honeywell Bull Inc.", la societÓ modificava nuovamente la propria denominazione prima in "Honeywell Bull Italia" e, l'anno seguente in quella odierna. Attualmente l'azienda realizza progetti di informatica chiavi in mano ed ha un'offerta di prodotti-servizi che comprende, tra gli altri, i server NT e UNIX e i mainframes di nuova generazione. Principali clienti della societÓ sono i settori della pubblica amministrazione, delle utilities, banche e assicurazioni, industria e distribuzione.

Data aggiornamento: 10/01/2000
Autore della scheda: Geoffrey Pizzorni