Ditta Raimondi di Pettinaroli spa [numero REA: 84926 Mi] (1913 -)

Altre denominazioni:
L. Raimondi e figlio di F. Pettinaroli

Sede: Milano

Tipologia ente: ente economico/impresa

Progetto: Centro per la cultura d'impresa: censimento descrittivo degli archivi d'impresa della Lombardia

Numero REA: 84926 Mi

Ragione sociale/forma giuridica/capitale sociale e settore di attivitÓ iniziali:
L. Raimondi e figlio di F. Pettinaroli - ditta individuale - - 22.22; 52.47.3

Ragione sociale/forma giuridica/capitale sociale e settore di attivitÓ finali:
Ditta Raimondi di Pettinaroli spa - societÓ per azioni - L. 420.000.000 - 22.22; 52.44; 52.47.3

Profilo storico
Nel settembre del 1913 Francesco Pettinaroli succedeva a Celestino Raimondi nell'esercizio di una bottega situata in via Passarella 36, angolo corso Vittorio Emanuele II, che giÓ dalla fine del XVIII secolo si era specializzata nella realizzazione di stampe decorative, di carte da lettera e nell'incisione calcografica di cartoncini e biglietti da visita. Negli anni seguenti, alla consueta attivitÓ, l'impresa allarg˛ i propri interessi alla creazione di calendari artistici, che in breve acquisirono una certa notorietÓ. Nell'agosto del '43, i bombardamenti aerei distrussero completamente la sede dell'azienda, ma giÓ dal marzo dell'anno successivo, grazie all'impegno della proprietÓ, venne riaperta al pubblico. Nel corso degli anni cinquanta, in seguito all'attuazione del nuovo piano edilizio, la ditta venne trasferita nella sede attuale di corso Venezia 6, sempre a Milano. Attualmente la societÓ, oltre all'attivitÓ tradizionale, si occupa anche di oggettistica decorativa con un vasto assortimento di album per fotografie, rubriche, incorniciature e agende.

Data aggiornamento: 10/01/2000
Autore della scheda: Geoffrey Pizzorni