Cooperativa ACLI [numero REA: 46200 Va] (1947 -)

Sede: Gavirate

Tipologia ente: ente economico/impresa

Progetto: Centro per la cultura d'impresa: censimento descrittivo degli archivi d'impresa della Lombardia

Numero REA: 46200 Va

Ragione sociale/forma giuridica/capitale sociale e settore di attivitÓ iniziali:
Cooperativa ACLI Scarl - societÓ cooperativa a responsabilitÓ limitata - L. 5000 - gestione di una trattoria e spaccio vino e liquori e generi affini, acquisto e vendita e spaccio di generi alimentari e prodotti di uso comune e prodotti di abbigliamento per sommministrarli ai consumatori ed enti.

Ragione sociale/forma giuridica/capitale sociale e settore di attivitÓ finali:
Cooperativa ACLI - societÓ cooperativadi consumo a responsabilitÓ limitata Scarl - - 55.30.1

Profilo storico
La cooperativa venne istituita nel 1947, da dieci soci che versarono una quota di Lire 500 cadauno. Il circolo nacque come una cooperativa di consumo, ma concentr˛ ben presto le proprie attivitÓ sulla gestione di una trattoria e spaccio di bevande (che risultano come attivitÓ prevalenti a partire dal 1955). Dall'aprile 1983 la licenza del bar trattoria venne ceduta ad un gestore per un affitto simbolico. Nel tempo si susseguirono alla carica di presidenza: Luigi Dettoni Giovanni Carlo Chiesa (21/04/1954), Carlo Bravo (15/03/1962), Giovanni De Bernardi (05/03/1964), Giovanni Carlo Chiesa (30/05/1972), Gianbattista Parola (16/03/1974), Cesare Paronelli (28/04/1978), Italo Molinari (25/04/1988), Luigi Giromini (28/04/1992).

Data aggiornamento: 14/11/2001
Autore della scheda: Daniele Pozzi