InnovaCultura 2023: bando rivolto a tutti gli istituti e luoghi della cultura per moltiplicare l’innovazione in abito culturale

Con l’iniziativa “InnovaCultura”, Regione Lombardia, Fondazione Cariplo e Unioncamere Lombardia intendono favorire l’innovazione degli istituti e luoghi della cultura lombardi (come previsto dalla legge regionale n.25 del 7 ottobre 2016 “Politiche regionali in materia culturale – Riordino normativo”) grazie all’avvio di collaborazioni con imprese culturali e creative per lo sviluppo di progetti innovativi potenzialmente replicabili e/o adattabili ad altri soggetti in ambito culturale, con un effetto moltiplicatore.

Il progetto è partito lo scorso 5 maggio 2023 con la pubblicazione su Bandi Online di una manifestazione di interesse che invita tutti gli istituti e luoghi della cultura lombardi (dunque musei, sistemi museali ed ecomusei riconosciuti, biblioteche, sistemi bibliotecari e archivi, siti UNESCO, aree e parchi archeologici e complessi monumentali non statali, con sede legale e/o operativa in Lombardia) a condividere i propri bisogni di innovazione segnalando la volontà di creare una collaborazione con le imprese culturali e creative per rinnovare la propria offerta culturale.

In una fase successiva, sarà lanciata una call “imprese culturali e creative per “InnovaCultura” per la raccolta di proposte di innovazione culturale da parte delle imprese attive nel settore culturale e creativo. Le imprese selezionate avranno l’opportunità di partecipare a un percorso di potenziamento imprenditoriale, realizzato da Cariplo Factory, con il supporto di realtà ed esperti di settore in ambito culturale e imprenditoriale operanti nel panorama nazionale e internazionale. L’obiettivo dell’iniziativa è fornire strumenti, metodi e contenuti propedeutici a rafforzare le competenze dei componenti del team delle imprese culturali e creative; validare e sviluppare un’offerta di servizio e/o prodotto che risponda in maniera efficiente ed efficace ai bisogni espressi dagli istituti e luoghi della cultura lombardi.

Alla fine del programma di potenziamento delle imprese culturali e creative sarà organizzato un evento di incontro tra queste ultime e gli istituti e luoghi della cultura che hanno partecipato alla prima manifestazione di interesse, perché si finalizzino partnership e abbinamenti spontanei per l’avvio di progetti pilota. Dopo l’evento di incontro sarà pubblicato un bando rivolto alle imprese culturali e creative che potranno partecipare con progetti di innovazione, creando partenariati strategici con gli istituti e luoghi della cultura. Potranno partecipare al bando sia le imprese culturali e creative che hanno partecipato all’evento di incontro con gli Istituti e luoghi della cultura, sia le imprese culturali e creative che non hanno partecipato ma possiedono i requisiti previsti dal bando e che presentino un progetto di innovazione in partenariato con istituti e luoghi della cultura. Il bando finanzierà, pertanto, le imprese culturali e creative per lo sviluppo di progetti che saranno implementati insieme agli Istituti e luoghi della cultura partner di progetto.

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata al progetto sul Portale di Regione Lombardia

Pubblicato: 12 Maggio 2023 [Anna Grazia Pompa]