Mandolino

Vinaccia Gennaro e Achille

Mandolino

Descrizione

Autore: Vinaccia Gennaro e Achille (attivi fine sec. XIX - inizio sec. XX), esecutore

Cronologia: 1894

Tipologia: strumenti musicali

Materia e tecnica: legno di abete; legno di palissandro; legno di ebano

Misure: 173 mm x 564 mm x 105 mm

Descrizione: E' un tipico mandolino di area napoletana; non vi sono dubbi sull'autenticitÓ del cartiglio, nÚ sull'anno di costruzione. Nella seconda metÓ dell'`800 la famiglia artigiana Vinaccia ha prodotto numerosi mandolini e questo ne Ŕ un esempio. E' un tipico mandolino di area napoletana; non vi sono dubbi sull'autenticitÓ del cartiglio, nÚ sull'anno di costruzione. Nella seconda metÓ dell'`800 la famiglia artigiana Vinaccia ha prodotto numerosi mandolini e questo ne Ŕ un esempio. La tavola armonica Ŕ interamente contornata da una filettatura e vi Ŕ la presenza del battipenna e della buca, adornata da decorazioni madreperlacee; nel ponticello manca un'estremitÓ. Il guscio Ŕ composto da ventinove doghe in palissandro, intercalate da filetti chiari e la parte interna Ŕ completamente incartata, come di consueto. Il manico Ŕ impiallacciato con palissandro e la tastiera, in ebano, Ŕ divisa da diciassette tasti con segnatasti al 5░ , 7░, 10░, 12░ , 15░ e 17░ tasto.

Collezione: Collezione del Museo degli Strumenti Musicali

Collocazione

Milano (MI), Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco. Museo degli Strumenti Musicali

Credits

Compilazione: Gatti, Andrea (2001)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).