San Pietro d'Alcantara

ambito lombardo

San Pietro d'Alcantara

Descrizione

Ambito culturale: ambito lombardo

Cronologia: post 1690 - 1699

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tela

Misure: 60,7 cm x 74 cm

Descrizione: San Pietro d'Alcantara Ŕ vestito con il saio francescano, Ŕ girato verso sinistra ove si trova una croce che contempla; dal fondo a sinistra emana una luce.

Notizie storico-critiche: Il dipinto di chiara intonazione devozionale, proviene quasi certamente dal convento clarense di San Bernardino e nell'Inventario del 1918 Ŕ detto di proprietÓ della Fabbriceria di Santa Maria. Raffigura il santo, secondo la consueta iconografia, abbigliato da francescano, in adorazione di una ruvida croce di legno. Stilisticamente il dipinto Ŕ assegnabile all'ambito lombardo, probabilmente milanese, per i forti caratteri realistici della figura e l'importanza data ai contrasti luministici e chiaroscurali. La pennellata libera e ricca di materia e il trattamento della figura con un buon approfondimento psicologico del personaggio segnala un artista che, seppur anonimo, si dimostra capace di una pittura corretta e aggiornata sulle novitÓ di secondo Seicento, specialmente nell'ambito di Ercole Procaccini il giovane e della vasta bottega dei Nuvolone.

Collezione: Raccolte d'arte della Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi

Collocazione

Chiari (BS), Pinacoteca Repossi

Credits

Compilazione: Fusari, Giuseppe (2006); Scorsetti, Monica (2006)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).