Adorazione dei Magi

ambito bresciano

Adorazione dei Magi

Descrizione

Ambito culturale: ambito bresciano

Cronologia: post 1700 - 1749

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tela

Misure: 68,9 cm x 85,2 cm

Descrizione: In basso a sinistra si trova una capanna con davanti la sacra famiglia riunita e, di fronte ad essa, al centro della scena, i tre Magi in adorazione; a destra si vedono i loro cammelli.

Notizie storico-critiche: Il dipinto, opera di un mediocre pittore di area bresciana del XVIII secolo, entrato nelle collezioni della Pinacoteca Repossi nel 1926 attraverso il lascito di Marianna Rota. La scena, immaginata entro un generico fondale architettonico riprende una composizione di identico soggetto - conservato nella chiesa di San Benedetto a Limone del Garda - di Andrea Celesti, pittore veneziano assai attivo nel bresciano, introducendo, oltre al fondale archittettonico dovuto al diverso formato della tela, solo pochissime varianti. L'autore di questo dipinto, tuttavia, non mostra particolare attitudine, soprattutto nella resa chiaroscurale delle figure che paiono appiattite e giustapposte le une alle altre senza una vera e propria tessitura narrativa.

Collezione: Raccolte d'arte della Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi

Collocazione

Chiari (BS), Pinacoteca Repossi

Credits

Compilazione: Fusari, Giuseppe (2006); Scorsetti, Monica (2006)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).