Cucchiaio

Levi, Pacifico

Cucchiaio

Descrizione

Autore: Levi, Pacifico (notizie dal 1818)

Cronologia: post 1818 - ante 1824

Tipologia: oreficeria

Materia e tecnica: argento stampato

Misure: 21,5

Descrizione: Due cucchiai da tavola lisci con conca ovale a punta e manico piatto filettato

Notizie storico-critiche: l due cucchiai, acquistati, insieme a tre forchette di identica fattura e bottega, da G. Sambonet sul mercato antiquario di Torino il 30/09/1978, vanno ascritti, come documentano i punzoni, all'argentiere torinese Pacifico Levi, maestro dal 1818, anno in cui venne nominato assaggiatore Giovanni Battista Raspi. Il modello base l' "Old English", che, impreziosito dalla filettatura che tipica del "Fiddle thread pattern" , caratterizza il "Mauriziano", tipico della posateria piemontese.

Collezione: Collezioni delle Civiche Raccolte d'Arte Applicata del Castello Sforzesco

Collocazione

Milano (MI), Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco. Raccolte d'Arte Applicata

Credits

Compilazione: Massa, R. (2007)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).