Allegoria dell'autunno

Parodi, Filippo (bottega)

Allegoria dell'autunno

Descrizione

Autore: Parodi, Filippo (bottega) (1630-1702 [estremi cronologici noti]), autore

Ambito culturale: ambito genovese

Cronologia: post 1667 - ante 1677

Tipologia: scultura

Materia e tecnica: legno/ intaglio/ doratura

Misure: 90 cm x 175 cm (intero)

Descrizione: Reggicandelabro costituito da una figura in legno dorato in forma di Bacco, che poggia su una roccia e tiene il braccio sinistro sollevato con in mano i germogli della vite, mentre il braccio destro ricade lungo il corpo. Il piedistallo č sagomato e lavorato come una serie di rocce sovrapposte.

Notizie storico-critiche: La figura umana colta in movimento e la straordinaria perfezione dell'intaglio ligneo caratterizzano l'opera di Filippo Parodi. Lo scultore, con la sua bottega, č impegnato nella decorazione delle sale del palazzo del principe Doria, a Genova, tra la fine del Seicento e gli inizi del Settecento. La continuitā tra stucco, ornamento dipinto e arredo ligneo definiscono il gusto dei cantieri artistici della Genova barocca, dove Parodi č attivo e da cui trae fonte d'ispirazione.

Collocazione

Milano (MI), Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco. Raccolte d'Arte Applicata

Credits

Compilazione: Sparacino, Flaminia (2012)

Aggiornamento: Vertechy, Alessandra (2014); Dester, Elizabeth (2017); Barbieri, Lara Maria Rosa (2021)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)