VEDUTA DI PESCARENICO

Bezzi Bartolomeo (attr.)

VEDUTA DI PESCARENICO

Descrizione

Autore: Bezzi Bartolomeo (attr.) (1851/ 1923)

Cronologia: post 1900 - ante 1949

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tavola

Misure: 33 x 23

Descrizione: E' raffigurata l'Adda con una piccola barca e, al di lÓ, la riva con una fila di case su toni bianchicci e gialli che si riflettono sul fiume. Riflessi bianchi, gialli e azzurri di tecnica impressionista anche nell'acqua e nel cielo. Cornice in legno dorato.

Notizie storico-critiche: Secondo l'estensore della scheda cartacea "l'autore del dipinto Ŕ ignoto ma dovrebbe trattarsi di pittore, forse locale, della prima metÓ del sec. XX. Il soggetto, Pescarenico, Ŕ pi¨ volte raffigurato specialmente nel XIX e XX sec.". Nel catalogo dei dipinti della Galleria Comunale d'Arte viene avanzata l'attribuzione al trentino Bartolomeo Bezzi, anche in riferimento alla firma in basso a destra "ora illeggibile".

Collezione: Raccolta d'arte della Galleria Comunale d'Arte dei Musei Civici

Collocazione

Lecco (LC), Musei Civici di Lecco. Museo Manzoniano

Credits

Compilazione: Barigozzi Brini, Amalia (1980)

Aggiornamento: Virgilio Giovanna (2005)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).