Veduta del castello di Trezzo sull'Adda

Greppi, Alessandro

Veduta del castello di Trezzo sull'Adda

Descrizione

Autore: Greppi, Alessandro (1828-1918)

Cronologia: post 1890/04/10

Tipologia: disegno

Materia e tecnica: carta/ matita/ inchiostro a penna

Misure: 144 mm x 96 mm

Descrizione: Disegno a matita e inchiostro nero a penna, eseguito a mano libera su carta leggermente porosa. SI tratta di una veduta del castello trecentesco di Trezzo sull'Adda (MI). L'intero complesso ่ raffigurato in rovina, con ruderi di fabbricati e l'alta torre che si conserva ancora oggi. All'orizzonte compare il profilo di colline e montagne e in primo piano macchie di vegetazione, oltre a scorci di case sulla destra. Sul verso del foglio compaiono lievi tratti di matita, principio di schizzi non identificabili.

Notizie storico-critiche: Il disegno, insieme ad altri materiali documentari e iconografici facenti parte del Fondo iconografico Alessandro Greppi, fu rinvenuto nella Biblioteca di villa Greppi a Monticello Brianza. Tutto era contenuto alla rinfusa in buste o sacche di lino che vennero acquistate nel 1971 da Francesco Radaeli, libraio antiquario a Milano. II nuovo proprietario tent๒ il riordino della collezione procedendo all'inventariazione dei singoli pezzi individuando luoghi e cronologie grazie alle iscrizioni apposte dallo stesso Greppi e, in mancanza di queste, effettuando deduzioni basate sulle condizioni del ritrovamento (ogni sacco/busta conteneva materiali che, all'apparenza, erano omogenei fra loro dal punto di vista cronologico).

Collocazione

Provincia di Lecco

Credits

Compilazione: Caspani, Laura (2016)