Allegoria della poesia

ambito lombardo

Allegoria della poesia

Descrizione

Ambito culturale: ambito lombardo

Cronologia: post 1794

Tipologia: scultura

Materia e tecnica: cemento

Misure: 150 x 86 x 200

Descrizione: Statua con figura femminile a tuttotondo, allegoria della Poesia, compresa tra due vasi con fiamma, poggianti su trepiedi, a coronamento della cortina muraria dell'ingresso monumentale a destra.

Notizie storico-critiche: L'ingresso monumentale, realizzato nel 1794 (la data riportata nell'iscrizione di coronamento), raffinato esempio di neoclassicismo pavese, si caratterizza per la presenza di un cancello tra due cortine murarie ritmate da quattro semicolonne ioniche e coronate da gruppi di statue. Il tema dominante la celebrazione, con busti di Severino Boezio e Francesco Petrarca e iscrizioni nella porzione inferiore, sovrastati rispettivamente da statue a tuttotondo della Filosofia Morale e della Poesia, compresi tra due vasi su trepiedi.

Collocazione

Pavia (PV), Palazzo Malaspina

Credits

Compilazione: Magrassi, Anna Letizia (2005); Manara, Roberta (2005)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).