Gruppo di monaci trappisti in meditazione in una grotta

Magnasco Alessandro (maniera)

Gruppo di monaci trappisti in meditazione in una grotta

Descrizione

Autore: Magnasco Alessandro (maniera) (1677 ca./ 1749)

Cronologia: 1650 - 1699

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: tela/ pittura a olio

Misure: 74 cm x 58 cm

Notizie storico-critiche: Acquistato dal conte Luigi Tadini a Verona dal "Custode dell'Arena" ( Arch. Galli, cart.A, colt.2, fasc.I-voc.I).
Del dipinto si conosce l'esemplare giÓ conservato presso la collezione C. F. Roseman jr. a Cleveland, ritenuto autografo, quindi una seconda versione esposta alla mostra "Dipinti di due secoli" presso il Circolo della Stampa a Milano nel 1963; nel catalogo, L. Borgese riferisce l'opinione di M. Pospisil secondo il quale il dipinto di Lovere sarebbe da riferire a Giuseppe Zola (Brescia, 1672- Ferrara, 1743).
M. Albertario

Collocazione

Lovere (BG), Accademia di Belle Arti Tadini. Galleria dell'Accademia

Credits

Compilazione: Passamani, Alessia (1996); Scalzi, Angelico Gino (1996)

Aggiornamento: Albertario, Marco (2014)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)