Termometro differenziale di Leslie - fisica

Leslie John

Termometro differenziale di Leslie - fisica

Descrizione

Il termometro differenziale di Leslie Ŕ un termometro ad aria. Lo strumento Ŕ posto su una base rettangolare di legno ed Ŕ costituito da due globi di vetro pieni d┐aria, oggi mancanti, uniti tramite un tubo ad U, fissato su un sostegno di legno, parzialmente riempito di un liquido colorato. Due scale sono marcate a mano in inchiostro nero su entrambe le facce del termoscopio. Le scale sono divise in gradi e le temperature sono scritte ogni 5 gradi. La scala sul davanti va da 0░ a +100░ ed Ŕ lunga 34 cm. La scala sul retro va da 0░ a +100░ ma Ŕ lunga 35,5 cm.

Funzione: I termometri differenziali erano in grado di misurare la differenza tra la temperatura dell'ambiente e quella della sorgente in osservazione.

Modalità d'uso: Quando il globo superiore viene riscaldato, l┐aria si dilata e spinge verso il basso la colonnina di liquido, che si alza nell┐altro braccio. La differenza di temperatura tra le due sfere si legge sulla scala affiancata al tubo termometrico.

Autore: Leslie John (inventore) (1766/ 1832)

Tipologia: Termoscopio di Leslie

Materia e tecnica: vetro; liquido; legno

Categoria: fisica

Misure: 9 cm x 25 cm x 50 cm

Collocazione

Pavia (PV), Museo per la Storia dell'UniversitÓ

Riferimenti bibliografici

Strumenti Alessandro "Gli strumenti di Alessandro Volta : Il gabinetto di fisica dell'UniversitÓ di Pavia", Milano 2002

Credits

Compilazione: Boffelli, Fabrizio (2008)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)