Regole per imparar a disegnare i corpi humani diuise in doi libri delineati dal famoso pittor Giacomo Palma

Negretti Jacopo detto Palma il Giovane

Regole per imparar a disegnare i corpi humani diuise in doi libri delineati dal famoso pittor Giacomo Palma

Descrizione

Identificazione: Sansone e Dalila

Autore: Negretti Jacopo detto Palma il Giovane (1544/ 1628), incisore

Cronologia: ca. 1600 - ca. 1624

Oggetto: stampa

Soggetto: sacro

Materia e tecnica: acquaforte

Misure: 209 mm x 148 mm (Parte incisa)

Notizie storico-critiche: La stampa, firmata in lastra, in basso a destra, da Palma il Giovane e, a sinstra, da Giacomo Franco la tavola n. 26, secondo la descrizione di Bartsch, delle "Regole per imparar a disegnar i corpi humani diuise in doi libri delineati dal famoso pittor Giacomo Palma. Libro primo", pubblicate a Venezia nel 1636, per cura di Marco Sadeler. Stefania Mason Rinaldi (1984, p. 105 n. 239) suggerisce una relazione tra questa acquaforte e il quadro dello stesso tema che Palma dipinge attorno al 1610-15 (Roma, Accademia di San Luca).

Collocazione

Bergamo (BG), Accademia Carrara. Gabinetto Disegni e Stampe

Credits

Compilazione: Monaco, Tiziana (2009)

Aggiornamento: Scorsetti, Monica (2012)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).