Castello di Cimbergo

Cimbergo (BS)

Indirizzo: Via brolo, 0(P) - Cimbergo (BS)

Tipologia generale: architettura fortificata

Tipologia specifica: castello

Configurazione strutturale: I ruderi del castello sorgono su uno spuntone di roccia al centro dell'abitato, a strapiombo sulla valle del torrente Re. La struttura, pentagonale irregolare, risale al XII - XIII secolo, e fu al centro di numerosi scontri tra i Guelfi e Ghibellini camuni. Fu originariamente degli Antonioli, di seguito per un breve periodo dei Federici ed infine dei conti Lodrone del Trentino, che poi lo vendettero alla vicinia di Cimbergo. Venne usata come cava e i materiali lapidei vennero riutilizzati nell'erezione del campanile del paese nel XIX secolo.

Epoca di costruzione: ante sec. XII - fine sec. XIII

Condizione giuridica: proprietÓ privata

Riferimenti bibliografici

Canevali F., Elenco degli edifici monumentali, opere d'arte e ricordi storici esistenti nella Valle Camonica, Milano 1912

Guerrini P./ Sina A., Monumenti e opere d'arte, in , 1912, p.195

Putelli R., Storia di Valle Camonica, lago d'Iseo e viccinanze: intorno al castello di Breno, Breno 1915

Putelli R., Castelli di Valle Camonica, in , 1935, p.8

Frandi A./ Cagnoni G./ Roiter F., Tempo e arte in Valcamonica, Brescia 1969

Credits

Compilatore: Catalano, M. (2000); Marino, Nadia (2000); Vergani, Cristina (2000)

Fotografie: Ardiani, Paolo

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)