Vetrina vedi tutti ›

Collezione Precolombiana e Amerindiana al MUDEC

Ricco nucleo di oggetti costituito da terrecotte, tessuti e oggetti realizzati con materiali diversi (semi, piume, metalli preziosi, legni e avori). I manufatti testimoniano la produzione nel continente dall’epoca archeologica fino all’età moderna. Vai all'articolo ›

Il Museo Luigi e Piero Lechi di Montichiari (BS)

Le collezioni appartenute ai conti Luigi e Piero Lechi si compongono di circa 360 opere suddivise tra dipinti databili tra la fine del Quattrocento e la fine del Settecento, disegni e incisioni dal Cinque al Settecento e un servizio di porcellane da tavola degli inizi dell’Ottocento Vai all'articolo ›

I volti di Rembrandt

Harmenszoon van Rjin Rembrandt (1606-1669) è sicuramente il pittore olandese più famoso dell'epoca. Le sue incisioni sono conservate presso i musei di Milano, Pavia, Brescia, Bergamo Vai all'articolo ›


Percorsi tematici vedi tutti ›

C'era una volta la Chiesa di San Giovanni Decollato alle Case Rotte

Nella via che ancora oggi conduce da piazza della Scala al fianco della chiesa di S. Fedele, a Milano, sorgeva la Chiesa di S. Giovanni Decollato alle Case Rotte. La chiesa era stata edificata nella seconda metà del XVII secolo ad opera dell’architetto Farncesco Maria Ricchino (1584-1658). Continua ›

Il Cimitero di Monza: un museo a cielo aperto

Oltre ai numerosi monumenti di interesse storico, critico ed artistico, il Cimitero Urbano di Monza conserva numerose cappelle familiari che consentono di indagare ancora oggi la variegata sensibilità artistica delle famiglie monzesi Continua ›

Come si fanno i soldi

Questo breve percorso, che riprende i contenuti di una mostra tenutasi recentemente presso il Museo della Stampa di Lodi, offre alcuni spunti per conoscere l’origine e la produzione di banconote e di altri documenti cartacei, che oggi, in alcuni casi, stanno per essere soppiantati da nuovi strumenti e tecnologie. Continua ›


Luoghi della Cultura vedi tutti ›


Architettura in Lombardia dal 1945 a oggi

Descrizioni, immagini e materiali d'archivio relativi ad una selezione del patrimonio dell'architettura contemporanea lombarda: edifici pubblici e privati, quartieri, strutture produttive, sedi di culto che, a partire dalla ricostruzione, hanno contribuito a ridisegnare il volto del nostro territorio regionale.

Visita il sito


Informazioni sul portale

Lombardia Beni Culturali è il portale del patrimonio culturale lombardo.
In esso vengono pubblicati i profili dei principali Istituti di cultura lombardi quali musei, archivi e biblioteche, i cataloghi dei patrimoni da loro conservati, le descrizioni dei beni diffusi sul territorio, complessi architettonici e emergenze urbanistiche significative, risorse storico archivistiche, percorsi tematici.

È promosso da Regione Lombardia in collaborazione con altre istituzioni pubbliche e private.

Seguici su

 Facebook