Palazzo Berri Meregalli

Milano (MI)

Indirizzo: Via Cappuccini 8 - Milano (MI)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: palazzo

Configurazione strutturale: Forte idea di monumentalitą declinato in esasperato ecclettismo con elementi tratti dal romanico (con le pietre, mattoni a vista, gli archi, le logge), dal gotico, dal rinascimento, frammisti al nuovo gusto liberty (con putti scolpiti, affreschi, ferri battuti di Angelo Mazzucotelli). Nell'androne inoltre si possono ammirare i mosici e i soffitti di Angiolo D'Andrea, oltre alle sculture di Adolfo Wildt.

Epoca di costruzione: 1911 - 1913

Autori: Arata, Giulio Ulisse, progetto / progetto e disegni dei ferri battuti; Rimoldi, Adamo, decorazioni pittoriche e mosaici; D'Andrea, Angiolo, decorazioni pittoriche e mosaici; Mazzucotelli, Alessandro, progetto e disegni dei ferri battuti; Calegari, decorazioni scultoree; Wildt, Adolfo, decorazioni scultoree; Prendoni, decorazioni scultoree

Uso attuale: intero bene: abitazione

Uso storico: intero bene: abitazione

Condizione giuridica: proprietą privata

Visualizzatore geografico NaDIR: visualizza mappa

Percorsi tematici:

Credits

Compilatore: Ribaudo, Robert (2011)

Fotografie: Madia, Chiara

Ultima modifica scheda: 05/04/2017

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)