Santuario Beata Vergine di Caravaggio

Codogno (LO)

Indirizzo: Viale Alessandro Manzoni, 10(P) (Nel centro abitato, isolato) - Codogno (LO)

Tipologia generale: architettura religiosa e rituale

Tipologia specifica: chiesa

Configurazione strutturale: La pianta del tempio è a croce greca, con il braccio longitudinale notevolmente dilatato, studiata in modo da incorporare in un tutto unico ed unitario la cripta, sita in posizione centrale. La struttura in mattoni pieni a corsi regolari è protetta da una copertura a falde con rivestimento in coppi. Il tempio è caratterizzato da un forte slancio verticale, dato dai tre ordini che si succedono ascensionalmente dal più basso, fortemente ancorato al terreno, al più alto, costituito dalla cupola e dalla parte superiore della facciata. Il primo ed il secondo ordine sono caratterizzati da lesene a doppia bisaccia, rispettivamente doriche e ioniche, su alti plinti con interposte nicchie e delimitati da cornici aggettanti. L'alto timpano è fiancheggiato da quattro piccoli e snelli obelischi, una leggera cupola a bulbo fa da coronamento all'insieme. La decorazione interna a stucchi dorati mosaici e pitture, presenta reminescenze berniniane e grazie tardobarocche. La cripta è a otto archi.

Epoca di costruzione: 1711 - 1714

Autori: Albino Carlo Antonio, progetto; Giovanni Battista da Calza, costruzione; Squassi Giuseppe, progetto cupola; Natali Francesco, costruzione altari

Uso attuale: intero bene: santuario

Uso storico: intero bene: santuario

Condizione giuridica: proprietà Ente religioso cattolico

Riferimenti bibliografici

Codogno paese, Codogno : un paese, la sua storia, la sua anima, Milano 1993, pp. 82-86

Palazzina D., Cenni storici di Codogno, Milano 1964, pp. 196-200

Lombardia paese, La Lombardia paese per paese, Firenze 1984, pp. 1171-1172

Comune Codogno, Comune di Codogno, Reggio Emilia 1998, p. 10

Codogno Guida, Codogno Guida della città, 1983, p. 15

Ongaro E./ Marubbi M./ Zambarbieri A., L'architettura rurale nel basso Lodigiano, 1993, p. 106

Credits

Compilatore: Dell'Orto, Micol (2000)

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)