Riboni (1664 - sec. XX)

fondo | livello: 1

Conservatore: Famiglia Riboni (Terranova dei Passerini, LO)

Produttore fondoFamiglia Riboni (sec. XVI - )Riboni Annibale (Casalpusterlengo, 1839 - Casalpusterlengo, 1904)

Progetto: Famiglia Riboni (2010 - 2011)

Storia archivistica: L'archivio della Famiglia Riboni conserva le carte prodotte dai suoi componenti in più di trecento anni di storia, a partire dal XVII secolo fino a tutto il XX. A queste carte, rappresentative dell'attività e della amministrazione familiare, si sono aggiunti anche documenti antecedenti, relativi alla gestione del patrimonio pervenuto ai Riboni come base dotale, per via ereditaria o acquisizione. La documentazione si riferisce principalmente alla gestione dei beni immobili della famiglia e all'attività politico-professionale di Annibale Riboni, mentre poche sono le carte personali degli altri membri. La prevalenza di documenti amministrativi non è dovuta con certezza alla dispersione delle tipologie di carte, ma riflette modalità di autodocumentare maggiormente l'aspetto patrimoniale e contabile.
L'archivio familiare Riboni, prima dell'attuale riordinamento, è stato ordinato almeno una volta nella seconda metà del XIX secolo, probabilmente da Annibale Riboni che ha prodotto anche un inventario. L'ordinamento era funzionale al controllo del patrimonio familiare e dei relativi titoli di possesso, ereditari e dotali. Questo primo ordinamento si basava su un'organizzazione molto semplice delle carte e delle serie dei registri, che corrispondeva a una aggregazione per tipologia di affare. L'insieme della documentazione porta ancora le tracce delle vecchie segnature, corrispondenti alla prima organizzazione, espresse in numeri per cartelle. Successivamente però la documentazione fu smembrata in parte da Carlo e Mario Riboni che costituirono altre serie documentarie.
All'inizio del presente riordinamento la documentazione era in uno stato di completo disordine e va segnalata la perdita di parte del carteggio prodotto e ricevuto dai vari membri della Famiglia.
A seguito dell¿attuale ordinamento, l'Archivio storico della Famiglia Riboni si suddivide in serie che si articolano tenendo conto delle strutturazioni date alle carte da parte di Annibale e degli altri Riboni. Le serie individuate, con titoli redazionali o desunti dall'inventario ottocentesco, sono: Case e poderi; Acque; Eredità passive soddisfatte; Capitali, censi,legati e mutui; Cause e liti; Annibale Riboni; Carlo Riboni; Mario Riboni; Strumenti di corredo; Carte aggregate; Carte Egidio Tisserant. Le serie sono strutturate in sottoserie, a loro volta articolate in sezioni, queste ultime in parti. Nella descrizione delle singole unità sono stati segnalati: i titoli originali, riportati tra virgolette; gli estremi cronologici, con indicazione in nota di antecedenti, susseguenti ed eventuali lacune; la presenza della numerazione originale delle carte; la vecchia segnatura; la documentazione particolare. La numerazione delle unità archivistiche è unica.

Compilatori
Mauro Livraga, Archivista

espandi | riduci