Unità compresa in: Forniture ed acquisti carri e locomotive

Gara per la fornitura di 4 locomotive gruppo 280. Fornitura di 4 locomotive a tre assi accoppiati da parte della Società per costruzioni elettromeccaniche di Saronno "Cemsa" di Saronno. Riparazione di 6 locomotive a 3 assi accoppiati da parte della Cemsa (1926 gennaio 04 - 1929 luglio 04)

precedente | 49 di 93 | successiva

Segnatura definitiva: 49/124

Consistenza: cc. 85

Descrizione estrinseca: cc. 85

Note: (33/52)

Numero corda: 809

Contenuto:

Richiesta d'offerta delle Ferrovie Nord Milano. Risposte e offerte delle ditte: Cemsa, Henschel & Sohn di Cassel (tramite Scaramuzza Gino di Torino), S. A. Officine meccaniche (già Miani, Silvestri & C. - A. Grondona, Comi & C.) di Milano, Società italiana Ernesto Breda per costruzioni meccaniche di Milano. Risposte alle ditte escluse. Ordine delle FNM alla Cemsa. Trasmissione dalla Cemsa alle FNM della distinta dei disegni ricevuti. Richieste da parte del fornitore di chiarimenti e di campioni per particolari componenti. Invio dalla Cemsa alle FNM dell'elenco dei fornitori di materiali e comunicazioni in merito al loro approvvigionamento. Verbali delle prove di resistenza dei materiali. Invio delle locomotive e delle fatture. Restituzione dei disegni dalla Cemsa alle FNM. Controversia sull'entità di un sovrapprezzo esposto dalla Cemsa sul costo delle locomotive. Offerte della Cemsa per il lavoro di riparazione delle locomotive e accettazione da parte delle FNM. Sono allegate relazioni sullo stato delle locomotive e sui lavori preventivati, nonché distinte sui lavori eseguiti ma non preventivati. Restituzione alle FNM delle locomotive riparate. Rilievo da parte delle FNM in merito alla persistenza di difetti in una delle locomotive riparate.

espandi | riduci