Fisarmonica

Fabbrica Fisarmoniche Merlo

Fisarmonica

Descrizione

Autore: Fabbrica Fisarmoniche Merlo

Ambito culturale: ambito piemontese, Piemonte

Cronologia: 1920/1925

Categoria: attività ludico-ricreative

Tipologia: fisarmonica

Materia e tecnica: legno (taglio, piallatura, incollatura); metallo (modellatura a stampo, modellatura a mano); cartone (modellatura a mano, incollatura, pieghettatura); cuoio (taglio, cucitura a mano)

Misure: 350 mm x 190 mm x 380 mm

Descrizione: Fisarmonica cromatica a bottoni. 34 bottoni disposti secondo il "sistema a pianoforte", voci in 3ª, 1 registro (sul retro-tastiera) con sistema "a pettine" al canto. 48 bottoni, voci in 4ª, meccanica Stradella ai bassi. Casse impellicciate con legno di noce, fissate al telaio del mantice con ganci metallici, rinforzate con angolari in metallo. Decorate con intarsi in madreperla, legno dipinto e materiale plastico, a motivi fitomorfe: cetra e nome della ditta frontalmente, ai bordi filettature lineari intarsiate. Bottoni in madreperla al canto, plastica ai bassi, a pistone rientrante. Portabassi a sbalzo con decorazioni incise nei lati e tastiera rivestiti in metallo. Coprivalvole asportabile per mezzo di ganci in metallo, leggermente ondulato con decorazioni a traforo di cetre, incorniciato da legno chiaro intarsiato. Mantice a 14 pieghe, tela nera all'esterno, rossa all'interno, paraspigoli di metallo. Coperchio dei bassi intagliato a motivi curviformi. Barra di sfiato in metallo.

Collocazione

Stradella (PV), Civico Museo della Fisarmonica "Mariano Dallapè"

Credits

Compilatore: Apolito, Fabia (2005)

Funzionario responsabile: Lavagnino, Agostina

Ultima modifica scheda: 16/12/2011

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)