Conclusioni e Bibliografia di riferimento

All’interno del contesto urbano monzese sono presenti numerosi altri palazzi significativi, il cui elenco annovera anche importanti architetture novecentesche, tra cui alcuni edifici progettati da Gio Ponti (1891-1974), Angelo Mangiarotti e Luigi Caccia Dominoni. In alcuni casi si tratta di edifici già storicizzanti mentre, nei casi temporalmente più vicini a noi, la loro presentazione richiede ancora un articolato processo di sedimentazione culturale, una più ampia condivisione semantica del tema e approfondimenti scientifico-disciplinari di impianto organico.

Bibliografia essenziale (in ordine cronologico)
– A. F. Frisi, Memorie storiche di Monza e sua corte raccolte ed esaminate dal canonico Anton Francesco Frisi teologo nell’insigne basilica collegiata di S. Stefano Maggiore in Milano e socio di varie accademie d’Italia. Opera divisa in tre volumi, ed ornata di tavole incise in rame, Stamperia Gaetano Motta, Milano 1794, tomo I.
– A. Sacchi e G. Ceruti , Il Palazzo del Comune detto “Arengario” in Monza. Relazione Storico-Artistica degli Ingegneri-Architetti Archimede Sacchi e Giovanni Ceruti al Ministero della Pubblica Istruzione pubblicata a cura del Collegio degli Ingegneri ed Architetti di Milano con prefazione, aggiunte e disegni di Luca Beltrami, F. Pagnoni ed., Milano, 1890.
– A. Merati, Monumenti neoclassici a Monza e nella Brianza, Tipografia sociale, Monza 1965, pp. 173-174; 221-222; 250.
– R. Bossaglia (a cura di), Storia di Monza e della Brianza. L’arte dal manierismo al primo Novecento, Il Polifilo, Milano, 1970, vol. V.
– P. Biscottini, Architettura civile d’età romanica, in: L. Caramel, M. Mirabella Roberti (a cura di), Storia di Monza e della Brianza. L’Arte dall’età romana al Rinascimento, Il Polifilo, Milano 1976, vol. IV, pp. 141-142.
– V. Ingegnoli, S. Langé, F. Suss, Le ville storiche nel territorio di Monza, Silvana ed., Cinisello Balsamo, 1987.
– R. Profumo, L’Ottocento: arte, architettura e struttura urbana, in: F. de Giacomi, E. Galbiati (a cura di), Monza: la sua storia, Silvana ed., Cinisello Balsamo, 2002, pp. 402-422.
– R. Profumo, Arte e architettura nel Novecento: i primi sette decenni, in: F. de Giacomi, E. Galbiati (a cura di), Monza: la sua storia, Silvana ed., Cinisello Balsamo, 2002, pp. 430-449.
– R. Bossaglia, V. Terraroli, Il Liberty a Milano, Skira, Milano, 2003.
– M. A. Crippa, Brianza, “paese di luce epperciò di derivate ombre”, in M. A. Crippa (a cura di), Brianza tra Arte e Storia, Banca Credito Cooperativo-Chimera Editrice, Milano, 2008, pp. 26-35.
– F. Zanzottera, Dagli insediamenti celtici ai villaggi industriali del XX secolo in terra briantea, in M. A. Crippa (a cura di), Brianza tra Arte e Storia, Banca Credito Cooperativo-Chimera Editrice, Milano, 2008, pp. 26-35.

Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2015 [cm]