La stregoneria nel contado di Bormio

La stregoneria nel contado di Bormio contiene la trascrizione di un'ampia selezione di documenti riguardanti i fenomeni della stregoneria, l'astrologia e la superstizione popolare nel contado di Bormio tra il XV secolo e il Settecento. I documenti pubblicati sono conservati presso l'Archivio del Comune di Bormio e l'Archivio di Stato di Sondrio. Maggiori informazioni

Un documento a caso

Archivio del Comune di Bormio, Quaterni inquisitionum
da 16 giugno 1586 a 15 giugno 1587, 6 giugno 1587; 29 febbraio 1588

Margherita, moglie di Giovanni Motta di Livigno, contro Franceschina Pedrana, per ingiuria