Arconate - chiesa di Sant'Eusebio - piazza

Basilico, Gabriele

Arconate - chiesa di Sant'Eusebio - piazza

Descrizione

Autore: Basilico, Gabriele (1944/), fotografo principale

Luogo e data della ripresa: Arconate (MI), Italia, 1989

Materia/tecnica: gelatina bromuro d'argento/carta

Misure: 40 x 50

Note: La chiesa di San Eusebio risale al 1903 ed è stata consacrata dal Cardinale Ferrari il 1 ottobre 1904. Per costruire l'attuale chiesa, si dovette abbattere quella precedente risalente, pur con ampie modifiche e ristrutturazioni, al sec. XVI e la cui entrata era rivolta verso via Cavour, mentre sul lato della Chiesa che fiancheggiava la piazza esisteva il cimitero funzionante fino al 1838, quando fu costruito quello in via Beata Vergine. L'originaria facciata in mattoni fu ricoperta con granito di Baveno nel 1963. Di notevole interesse sono gli affreschi rinvenuti nel 1993 nella sacrestia durante lavori di ristrutturazione: tale sacrestia corrisponde all'abside della vecchia chiesa demolita. Gli affreschi rinvenuti sono datati 1582 e ricoprono la volta e le pareti di fondo del vecchio abside, dove si trovava il coro.Anche il vecchio campanile pure in cotto, ancora più antico della chiesa demolita, venne abbattuto perché ritenuto pericolante nel 1968 e sostituito con quello attuale.

Collocazione: Cinisello Balsamo (MI), Museo di Fotografia Contemporanea, ADS_299_ST_CQ

Classificazione

Genere: architettura

Soggetto: architettura; architettura religiosa; centro urbano

Credits

Compilatore: Foscati, Massimiliano (2002)

Referente scientifico: Valtorta, Roberta

Funzionario responsabile: Cappellini, Angelo

Ultima modifica scheda: 13/12/2011

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)