dipartimento d'Olona 1805 - 1815

Nel 1805 con il decreto sull’amministrazione pubblica e sul comparto territoriale (decreto 8 giugno 1805 a), il Regno d’Italia venne ripartito in 14 dipartimenti, a loro volta suddivisi in distretti e questi in cantoni. Il dipartimento d’Olona, che aveva come capoluogo Milano e una popolazione di 515.718 abitanti, mantenne la suddivisione in quattro distretti giÓ delineata nel 1801: I di Milano, II di Pavia, III di Monza, IV di Gallarate. L’amministrazione del dipartimento era formata da un prefetto, un consiglio di prefettura, composto da 4 membri, ed un consiglio generale di 40 membri.
La medesima ripartizione venne confermata anche nei successivi decreti di concentrazione e unione dei comuni del dipartimento d’Olona (decreto 4 novembre 1809 e decreto 8 novembre 1811).

ultima modifica: 03/01/2006

[ Cooperativa Archivistica e Bibliotecaria - Milano ]