Registro n. 11 precedente | 1194 di 1770 | successivo

1194. Francesco Sforza al capitano del lago Maggiore e a Filippo de Casanova 1453 aprile 7 Milano

Francesco Sforza comanda al capitano del lago Maggiore e a Filippo de Casanova, podestÓ di Intra, Pallanza e Valle Intrasca, di convocare davanti a loro, o a uno di loro, tutti i doganieri di Suna per ascoltare quanto il portatore dirÓ a nome del duca.

Capitaneo Lacusmaioris ac Filippo de Casanova, potestati nostro Intri, Pallantie et Vallentrasche.
Volemo che per boni certi respecti tuti dui insiema, vel uno di vuy, habiati dinanti di vuy (a) tuti li homini dela dogana da Suna e fariti quanto ve sarÓ referto per lo presente portatore, al quale dariti plena fide e credenza circha quelle cosse ch'el ve exponarÓ nomine nostro. Data Mediolani, vii aprilis MCCCCLIII.


(a) habiati dinanti a vuy ripetuto.