Registro n. 2 precedente | 1133 di 1791 | successivo

1133. Francesco Sforza ad Angelo Simonetta 1450 dicembre 13 Lodi

Francesco Sforza ordina ad Angelo Simonetta di soprassedere alle disposizioni sui guadi del Po.

Domino Angelo Simonete.
Respondendo alla toa littera continenti circha lo facto di guadi, et cetera, dicemo che per le promissione et capitoli, quali havemo concessi ad quelli dellÓ da Po, non poressemo fare quello ne scrivi senza nostro grande incarrico et manchamento del'honore nostro, et seria una cosa da fare stare mal contenti tutti quelli nostri homini delÓ da Po, et per˛ vogliamo debbi suprasedere in questo facto et non fare altro fina alla nostra venuta lý ad Mediolano, che sarÓ inanze la festa, perchÚ saremo insieme et pigliarasse quello partito serÓ pi¨ utile. Data Laude, xiii decembris MCCCCL.
Cichus.