Registro n. 2 precedente | 1780 di 1791 | successivo

1780. Francesco Sforza a Francesco Maletta e a Giacomo Malumbro 1451 giugno 4 Milano

Francesco Sforza d atto a Francesco Maletta e a Giacomo Malumbro di essere stato informato della morte del vescovo e di quanto, a proposito, stato da loro fatto.

[ 475r] Francisco Malete et ser Iacobo Malumbre.
Per vostre lettere restiamo avisati del caso dela morte seguito a quello reverendo monsignore el vescovo et de quanto per voy facto et agitato in la materia, per la quale ve mandassemo l. Commendandovi adunca del'opera et diligentia per voy usata circa de ci, quale n' stata grata, dicemo per breve risposta che havendo voy chiareza d'alcuna altera cosa de quelle del prefacto quondam monsignore, siamo contenti gli attendiati in quanto che non volemo che domane retornati da nuy. Data Mediolani, die iiii iunii MCCCCLprimo.
Cichus.