ANNUNCIAZIONE

Ademollo Luigi

ANNUNCIAZIONE

Descrizione

Autore: Ademollo Luigi (1764/ 1849)

Cronologia: ca. 1800 - ca. 1849

Tipologia: disegno

Materia e tecnica: carta/ matita/ penna/ inchiostro/ pittura a tempera

Misure: 175 mm. x 315 mm.

Descrizione: Scena figurata racchiusa in spazio centinato. Matita nera, penna e inchiostro nero, tempera ocra e bianco su carta bianca, spessa, preparata a tempera azzurro polvere.

Notizie storico-critiche: Al verso del disegno, una nota a matita propone una attribuzione a Luigi Ademollo (Milano 1764-Firenze 1849), che senz'altro da confermare. Si tratta di un modelletto finissimo e accurato, probabilmente preparatorio per una composizione a fresco, al momento non individuata: la datzione potrebbe aggirarsi attorno al 1820 circa, per confronto con le opere tarde dell'artista (cfr. G.L. Mellini "Apetura per Luigi Ademollo" (1973), in id. "Notti romane e altre congiunture pittoriche tra Sette e Ottocento", Firenze 1992, pp. 319-347).

Collezione: Collezione di disegni di Riccardo Lampugnani del Museo Poldi Pezzoli

Collocazione

Milano (MI), Museo Poldi Pezzoli

Credits

Compilatore: Monaco, Tiziana (2006)

Funzionario responsabile: Di Lorenzo, Andrea

Ultima modifica scheda: 28/05/2019

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)