Cornice ornamentale con motivi decorativi

ambito fiammingo

Cornice ornamentale con motivi decorativi

Descrizione

Ambito culturale: ambito fiammingo

Cronologia: ca. 1590 - ca. 1610ca. 1955

Tipologia: disegno

Materia e tecnica: carta/ matita/ penna/ inchiostro/ acquerellatura

Misure: 182 mm. x 271 mm.

Descrizione: Controfondato. A penna e inchiostro bruno su carta avorio; pesanti integrazioni a matita nera e rossa di mano di Riccardo Lampugnani.

Notizie storico-critiche: Riccardo Lampugnani ha integrato il foglio con numerose scritte e dettagli ornamentali a matita rossa e lo ha usato poi come frontespizio per la sua collezione di grafica.
Il disegno, databile tra la fine del XVI e l'inizio del XVII secolo, è da assegnare a mio avviso ad un anonimo artista fiammingo di modeste qualità. Le figurine poste agli angoli della cornice ripetono infatti, con tratto un po' rigido, le "Allegorie dei quattro elementi" incise da Johannes Sadeler I su disegno di Marten de Vos, e poi riproposte in controparte da Raphael Sadeler (cfr. C. Schuckman "Hollstein's dutch and flemish etchings, engravings and woodcut 1450-1700. Vol. XLVI: Maarten de Vos", Amsterdam 1995, vol. 2, tav. 1357-1360, pp. 271-272); per la "Allegoria della Terra", in basso a destra, l'anonimo autore del foglio Lampugnani ha usato alcuni dettagli tratti da un altra serie dedicata agli "Elementi", incisa da Nicolas de Bruyn, sempre su disegno di Marten de Vos (cfr. tav. 1345/1 in Schuckman 1995 cit., e p. 269).

Collezione: Collezione di disegni di Riccardo Lampugnani del Museo Poldi Pezzoli

Collocazione

Milano (MI), Museo Poldi Pezzoli

Credits

Compilatore: Monaco, Tiziana (2008)

Funzionario responsabile: Di Lorenzo, Andrea

Ultima modifica scheda: 28/05/2019

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)